Peyo cavallo terapeuta che riporta il sorriso e la memoria ai malati di Alzheimer

Tutti ormai conosciamo le capacità terapeutiche della pet terapy…ma in questa storia il protagonista non è un cane, né un gatto….bensì un cavallo!!

Hassen Bouchakour e Peyo si erano incontrati anni prima. Il primo era un artista che si esibiva come ballerino, ginnasta e falconiere. Un giorno ha deciso di arricchire i suoi spettacoli introducendo nelle sue esibizioni il cavallo Peyo. Ma dopo mesi di tentativi di addestramento, i risultati non arrivavano. Anzi, erano un disastro. In compenso, però, l’animale sin dall’inizio ha dimostrato un’altra qualità ben più importante: una particolare sensibilità e attenzione nei confronti delle persone più fragili, soprattutto quelle con un’invalidità o malattie “invisibili”. Sembra capisse chi aveva bisogno di attenzioni e lui era pronto a dargliele.

Così i due, invece di andare in tour per il mondo a esibirsi in spettacoli artistici, hanno iniziato a girare per gli ospedali francesi rivolgendosi a un pubblico molto sensibile: i bambini malati e gli anziani ricoverati nelle case di cura. Così è nata l’associazione “Gli zoccoli del cuore” e i benefici non sono tardati ad arrivare: «Abbiamo visto una persona che non camminava da due anni, alzarsi e andare verso il cavallo. Un altro che non parlava, raccontare i ricordi in maniera molto precisa» raccontano in un ospedale.

Segui questo link per scoprire tutti i nostri viaggi a cavallo in Francia

In particolare la presenza e la dolcezza di Peyo stimola i malati di Alzheimer così come dimostrato nella sperimentazione condotta in modo controllato nell’Ehpad (Istituzione di alloggio per anziani non autosufficienti) di Vinay sotto gli occhi attenti e professionali del personale medico e paramedico.

È noto da tempo che i bambini con autismo possono essere aiutati dalla presenza e all’interazione con pony o cavalli. Ma Peyo sta dimostrando che la presenza di un cavallo può produrre effetti positivi sui pazienti anziani e affetti da malattie come Alzheimer: i pazienti iniziano a parlare spontaneamente quando lo incontrano, ritrovano un sorriso.

E così Peyo sta diventando una star. Senza esibirsi in spettacoli artisti o vincendo corse. Ma mostrando tutta la sua dolcezza e sensibilità.

More travels you be might be interested in

a cavallo in sudafrica

Duration: 6 days / 5 nights

from € 2,080 - Voli esclusi

Duration: 8 days / 7 nights

from € 2,040 - Voli esclusi

Duration: 8 days / 7 nights

from € 9,330 - excluding flights

Viaggio a cavallo in Siberia

Duration: 15 days / 14 nights

from € 1,840 - Voli esclusi

Articles you might like

Sanucar de barrameda Who among you has never dreamed of taking a gallop on a very long beach? …. well think that in Spain it was right here that horse racing began in the mid-nineteenth century. Initially they were goliardic occasions to challenge each other between horse owners, but today, in Spain, it is a […]

He is little more than a medium-sized dog but has a great personality: he is Falabella , the smallest horse in the world! He measures only 75 centimeters at the withers and is a real miniature horse, but he is not a pony, his perfect proportions and conformation are very different from ponies and he […]

Our Tour Operators at your service for your travel experience without borders. Click and go.
Our clusters: realize the dream of a trip for your needs and passions. Click and go.
We make it easy to plan and arrange a business or work trip. Click and go.
Dedicated to travel agencies. Click and do business with Go World.
For social media lovers. Click and dream about your next trip.
Do not miss our offers!

Text for the consent of the treatment of personal data: By filling in and sending this form, you agree to the processing of personal data provided by you for the purposes and within the limits indicated in the site's privacy policy, pursuant to and for the purposes of Regulation (EU) 2016 / 679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI