Molti avranno già sentito nominare o si saranno commossi guardando il film a lui dedicato…Secretariat, nato il 30 Marzo 1970 era un purosangue inglese nato negli USA e passato alla storia per aver vinto la difficilissima Triple Crown all’età di tre anni.

Secretariat non solo vince la Triple Crown, ma lo fa stabilendo record di velocità in tutte e tre le gare: il Churchill Downs durante il Kentucky Derby, tutt’ora il miglior tempo per il quarto di miglio, e al Belmont Stakes resta il miglior tempo americano sul miglio e mezzo sterrato e al  Preakness Stakes.

Le sue notevoli vittorie che lo avevano elevato allo status di icona nazionale americana ed eletto cavalo dell’anno per due anni consecutivi.

Secretariat, soprannominato “big red” per via del suo manto sauro, terminò la sua carriera facendo lo stallone. Morì nell’autunno del 1989 all’età di 19 anni affetto da una grave laminite.

E’ curioso che durante l’autopsia, quando i veterinari esaminarono il cuore del defunto Secretariat rimasero attoniti di fronte all’assenza totale di problemi, e stabilirono che il cuore di Secretariat (10kg) pesava due volte e mezzo quello di un cavallo medio (3.9kg): si tratta di una caratteristica genetica rara presenti nei purosangue a cui si fa spesso riferimento come “x-factor” e che può essere fatta risalire allo storico Eclipse, morto nel 1789.

Tuttavia, l’esistenza di questo x-factor genetico non è ancora stata confermata, e non si sa se contribuisca in qualche modo alla performance atletica dell’animale.

Qualunque sia la verità, “Big Red” Secretariat resta un cavallo storico ed indimenticabile.

 

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Tour a cavallo in Mongolia

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 2380 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 9 notti

da € 3470 - Voli esclusi

Passeggiata a cavallo 5 Terre

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 999 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti
Le regole del Polo

Le regole del Polo. Ogni partita di Polo è giocata da due squadre, ciascuna composta da quattro corridori, che devono segnare gol nella porta avversaria, solitamente su campi in erba grandi come 4 campi da calcio. Queste sono le regole del Polo . I quattro giocatori sono anche chiamati cavalieri o amazzoni. Viene arbitrato da […]

Vi siete mai chiesti perché la Anheuser-Busch Brewing Company, abbia deciso di prendere i cavalli Clydesdales per promuovere la birra Budweiser? Da oltre 80 anni, i Clydesdales sono le icone di questa birra, il cui marchio risale all’era del proibizionismo ed è arrivato fino ad oggi ed alla domenica del Super Bowl. ..ma facciamo insieme […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI