Pochi sanno dell’esistenza di questa incredibile razza di cavalli, il Lavradeiro, che vive nella provincia di Roraima, nel nord del Brasile, vicino alla frontiera con il Venezuela.

Questo equino, discendente dell’Andaluso e del Gerrano, fu portato dai portoghesi in epoca coloniale e fa parte dell’ultima popolazione di cavalli selvaggi al mondo, in pericolo di estinzione.

Nel corso dei secoli la selezione naturale, ha conferito a questo cavallo delle caratteristiche fisiche e morfologiche, che gli hanno permesso la sopravvivenza allo stato brado in questa regione impervia ed isolata.

Sono cavalli infatti, capaci di percorrere distanze enormi durante la stagione secca alla ricerca dell’acqua, così come di rimanerne immersi fino al ginocchio per mesi durante le piogge.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 1.300 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.540 - Voli esclusi

Durata: 7 giorni / 6 notti

Su richiesta

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 3.680 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Ecco a voi la Sartiglia, una sorta di giostra medievale che si svolge ogni anno ad Oristano durante il carnevale. Scopritela qui!

Il cavallo Tiger Roll, ha vinto il Grand National 2018, una importante e dura competizione, che si tiene ogni anno a Liverpool dal lontano 1839.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su