14 giorni / 13 notti

Kirghizistan: La via della Seta di Marco Polo

da € 1990 Voli esclusi

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.gohorse.it?p=33783
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Kirghizistan: La via della Seta di Marco Polo

Parti in sella per questo paese dalla natura meravigliosa e incontaminata!!

Un paese che sopravvive per molti aspetti all’avanzata dell’uomo… ancora molto selvaggio e con una natura incontaminata. Un’avventura in sella tra panorami spettacolari, vallate, passi di montagna, aspri crinali e ondulati pascoli estivi, dove pastori seminomadi vivono al riparo nelle loro yurte.

Un trekking dedicato a chi ama la vita all’aperto, le piste impervie ma di una bellezza senza eguali.

Il Kirghizistan, che confina con Cina, Kazakistan Tagikistan ed Uzbekistan, sorge lungo la Via della Seta, l’antica via carovaniera tra la Cina e il Mediterraneo, che venne percorsa dal mitico Marco Polo!!

Questo paese offre vari highlights:

  • splendidi laghi tra cui il secondo più grande del mondo dopo il Titicaca in Sudamerica, l‘Ysyk-Köl, che poi è anche salato e sembra più un mare che un lago, o il più alto del paese, il Songköl, che si trova oltre 3.000 metri di altitudine;
  • canyon di arenaria rossa e multicolori con forme assolutamente particolari. Uno di questi (Skazka Canyon) viene anche chiamato Fairy Tale che in inglese significa proprio fiaba;
  • la più grande e antica foresta di noci al mondo che si trova ad Arslanbob dove gli alberi raggiungono i 30 metri di altezza e i 2 metri di diametro;
  • catene montuose che arrivano a superare anche i 7.000 metri di altezza: le montagne del Tian Shan al confine con la Cina. Il loro nome in cinese significa, non a caso, Montagne del Paradiso;

Da non perdere la verde capitale Biskek: costruita sul versante kirghiso dei Monti Alatau che creano lo spettacolare sfondo da cartolina. Bellissima la piazza centrale della città, Ala-Too, si caratterizza per la presenza di diverse fontane che ogni sera iniziano uno spettacolo di acqua, suoni e luci particolarmente attraente. Il Museo Storico di Stato, la Casa Bianca, sede del Governo e del Parlamento kirghizo, il Museo di arti applicate, la casa museo di Frunze, l’eroe della rivoluzione d’ottobre, la Chiesa ortodossa dai campanili blu, il Villaggio Manas è un parco di monumenti di cemento che rappresentano i simboli tradizionali della cultura kirghisa.

Altra cittadina interessante che visiteremo è Karakol, dagli edifici bassi e dalle strade fiancheggiate da lunghi filari di pioppi, dove la moschea cinese, costruita nel 1910, è stata realizzata senza l’utilizzo di chiodi.

Date di partenza su richiesta con minimo 3 partecipanti in partenza dall’Italia nei mesi di Luglio e Agosto (inizio qualsiasi giorno della settimana).

PARTECIPANTI: MIN 3 MAX 6

1° giorno

ITALIA/ BISHKEK (-/L/-)

All’arrivo in aeroporto internazionale di Bishkek, incontro con i nostri corrispondenti e trasferimento per il vostro hotel in città. Se il vostro volo arriva molto presto potrete riposare prima di un leggero brunch. Pomeriggio dedicato alla visita guidata della città. Cena libera e pernottamento in hotel.

2° giorno

BISHKEK / BARSKOON (B/L/D)

Colazione e trasferimento per Barskoon a circa 350 km. Pranzo lungo la strada. All’arrivo al paesino, tempo a disposizione per il relax, cena e pernottamento in guest house.

3° giorno

BARSKOON/FIUME CHONG-JARGYLCHAK (B/L/D)

Dopo colazione ci recheremo alle scuderie distanti circa 15 minuti. Assegnazione dei cavalli ed inizio del nostro trekking che ci farà trascorrere alcuni giorni in sella dalla Valle di Juuku al Passo di Dunguromo. Partenza dalla Valle di Taldy-Bulak per proseguire poi per le Vallate di Taarylga e Chalai e poi fino al fiume Chong-Jargylchak. Cena e pernottamento in campo tendato nei pressi del fiume.

4° giorno

FIUME CHONG-JARGYLCHAK/ VALLE KINDIK (B/L/D)

Passeremo oggi dale Vallate di Kok-Bulak e Sary-Bulak. Attraverseremo il fiume Kichi-Jargylchak e proseguiremo per la vallata dove sosteremo. Cena e pernottamento in campo tendato.

5° giorno

VALLE KINDIK/ VALLE CHYCHKAN (B/L/D)

Un'altra bellissima giornata in sella fino alla Valle Chychkan dove allestiremo il campo per la notte.

6° giorno

VALLE CHYCHKAN/ VALLE JUUKU (B/L/D)

Cavalcheremo attraversando la Vallata di Orto-Bulak per poi guadare il fiume di Juuku. Arriveremo fino alle sorgenti termali di Jyluu-Suu per poi risalire fino all’omonima vallata. La famosa scrittrice e fotografa svizzera Ella Maillart, percorse queste vallate in sella nel suo viaggio in Kirgistan nel lontano 1932.

7° giorno

VALLE JUUKU/ FIUME KASHK-SUU (B/L/D)

Dalla vallate ci inerpicheremo su un altipiano attraversato dal fiume Kashk-Suu dove troveremo alcuni pastori con le loro greggi. Cena e pernottamento in campo tendato.

8° giorno

FIUME KASHK-SUU/ FIUME JUUKU (B/L/D)

Raggiungeremo oggi Valle It-tish e Chong-Tash. Cena e pernottamento al campo tendato allestito lungo le sponde del fiume.

9° giorno

FIUME KASHK-SUU/ VALLE CHONG-TASH (B/L/D)

Ultima giornata intera in sella. Valicheremo il Passo Juuku a 3633 mt anticipato da bellissimi laghi di montagna come il Jashyl-Kol. Nel pomeriggio ridiscenderemo verso valle.

10° giorno

BARSKOON (B/-/D)

Risaliremo nuovamento per valicare il Passo Dunguromo a 3779 mt. Discenderemo verso la Valle di Sary-Moinok dove lasceremo i cavalli per rientrare coi mezzi alla cittadina di Barskoon. Relax, cena in yurta tipica e pernottamento in guest house.

11° giorno

BARSKOON (B/L/D)

Colazione e visita della cittadina di Karakol poco distante. Visiteremo: Karakol History Museum, la chiesa russa ortodossa, la Mosche di Dungan. Pranzo al Ristorante tipico “Dastorkon” e nel pomeriggio tempo per lo shopping nel bazaar e per un tuffo nelle acque termali di Ak-Suu (ingressi extra a pagamento). Rientro a Barskoon per cena e pernottamento in guest house.

12° giorno

BARSKOON/ BISHKEK (B/L/-)

Dopo colazione trasferimento per tornare a Bishkek. Sulla strada ci fermeremo per ammirare il Canyon di Skazka e la torre Tokmok Burana. Cena libera e pernottamento in hotel.

13° giorno

BISHKEK (B/-/-)

Giornata dedicata alla visita della città. Cena e pernottamento in hotel.

14° giorno

BISHKEK/ITALIA (B/-/-)

Colazione e trasferimento all’aeroporto internazionale in tempo per il vostro volo per l’Italia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Luglio 2022 al 31 Agosto 2022€ 1.990

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

 

  • Supplemento singola: Su richiesta

 

Livello di difficoltà: Da ° a °°°°°

DURATA: 14 GIORNI / 13 NOTTI

DIFFICOLTA’:  °°°( INTERMEDIO/AVANZATO)

SISTEMAZIONE: hotel/guest house + campo tendato mobile

EQUIPAGGIAMENTO: SELLA locale resa confortevole con pelli di animali, con tasche

CAVALLI: cavalli di allevamento locali incrociati con sangue russo. Docili, generosi ed abituati ai percorsi di montagna

ANDATURA: DA 4 A 6 H AL GIORNO IN SELLA (25/30 km circa). Si prosegue principalmente al passo per via dei terreni a volte rocciose, per gli importanti dislivelli e per i cavalli che saranno caricati con il necessario per allestire il campo. Passi che toccano i 4000 mt. Si richiede ai partecipanti una buona condizione fisica  e una valutazione circa le altitudini.

PESO MASSIMO: 90 Kg

TIPOLOGIA: trekking itinerante con pernottamenti in hotel/guest house + campo tendato mobile

 

SISTEMAZIONE:

notte 1: pernottamento in hotel a Bishkek

notte 2: pernottamento in guest house a Barskoon

notte 3: pernottamenti in campo tendato

notte 4:pernottamenti in campo tendato

notte 5: pernottamenti in campo tendato

notte 6: pernottamenti in campo tendato

notte 7: pernottamenti in campo tendato

notte 8: pernottamenti in campo tendato

notte 9: pernottamenti in campo tendato

notte 10: pernottamento in guest house a Barskoon

notte 11: pernottamento in guest house a Barskoon

notte 12:pernottamento in hotel a Bishkek

notte 13: pernottamento in hotel a Bishkek

 

Il campo tendato è mobile e viene allestito ogni sera in un posto diverso. Le tende igloo possono essere doppie o triple. Si cucina sul fuoco. Non ci sono servizi igienici né docce. E’ necessario che ognuno porti il proprio sacco a pelo (per basse temperature) ed il materassino gonfiabile. E’ necessario avere la propria borraccia e portare le pastiglie che rendono l’acqua potabile (in alternativa verrà bollita). Durante i giorni di trekking si porterà solo lo stretto necessario che verrà caricato sui cavalli.

 

Pasti di cucina tradizionale preparati da un cuoco locale con prodotti freschi. Su richiesta è possibile, segnalando allergie o intolleranze, avere un menù particolare.

 

Nota: L’itinerario sopra descritto è da considerarsi indicativo. Potrebbe essere soggetto a variazioni dovute alle condizioni meteo o circostanze indipendenti della nostra volontà.


La quota comprende

  • Tutti i trasferimenti coi mezzi come da programma
  • Tutti i pasti come da programma
  • 6 pernottamenti in hotel/guest house
  • 7 pernottamenti in campo tendato
  • 8 giorni a cavallo (4-6 ore al giorno)
  • Cavalli e materiale a disposizione
  • Guida esperta del territorio parlante inglese
  • Gadget, etichette bagaglio e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

La quota non comprende

  • Voli da/per Bishkek
  • Ingressi ai musei/luoghi di interessi/piscine termali
  • Pasti non menzionati, tasse aeroportuali, bevande, mance, extra di carattere personale
  • Mance
  • Alcolici
  • Tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Assicurazione integrativa
  • Eventuali Tasse aeroportuali – Da pagare in loco
  • Quota d’iscrizione € 95

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 3060 - Voli esclusi

Petra Wadi Rum

Durata: 10 giorni / 9 notti

da € 1980 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1070 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1710 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

L’Hackney è una razza di cavallo, originaria di Norfolk in Inghilterra, particolarmente apprezzata per le sue straordinarie doti di resistenza alla fatica e per il magnifico spettacolo rappresentato dall’eleganza del suo trotto. Scopri di più leggendo qui!

Le vibrisse, o comunemente conosciuti come “baffi”, sono quei peli spessi e duri, più o meno fitti, che crescono sul muso del cavallo, concentrandosi intorno alle narici ed intorno alle labbra. Questi peli duri, ma allo stesso tempo molto flessibili, crescono anche intono gli occhi del cavallo e si formano già nel grembo materno. Esse […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI