Caratteristiche…

Il cavallo Minorchino è un cavallo nobile, dal sangue “caliente”, originario dell’isola spagnola di Minorca.

Caratterizzato dal mantello nero, è un animale rustico, resistente ed energico, non ha bisogno di particolari cure ed attenzioni, non ha punti deboli ed è particolarmente sensibile e fedele al suo cavaliere; con una grande attitudine per la doma cosiddetta “monorchina, doma vaquera, corride e gli attacchi.

E´ un animale armonico, dal carattere tranquillo, elegante ed obbediente.

La testa è di media grandezza, asciutta e grintosa, ma armoniosa con orecchie piccole ed attaccate centralmente sulla nuca, occhi rotondi e con le orbite ben marcate, una caratteristica che dà espressione.

Il collo è robusto e leggermente arcuato, ben muscolato e potente, con una bella inserzione con la testa e il tronco.

Ha il crine forte ed abbondante.

Il corpo è magro e longilineo, ma senza perdere la sua armonia.

La linea dorso lombare è dritta e ascendente sulle reni.

Gli arti sono finissimi ma con giunture forti e resistenti e lo zoccolo è sano e duro.

Un po’ di storia….

La razza Menorquina o “Pura Raza Menorquina” (PMR) è una razza relativamente giovane perché è stato appena riconosciuto ufficialmente come razza nel 1987.

Dopo aver completato uno studio sul campo da uno dei zoologi più prestigiosi di Spagna, il Dott. Antonio Sánchez Belda, si è concluso che il “cavallo di Minorca” ha soddisfatto tutti i requisiti per essere inclusi, registrato e riconosciuto come proprio la sua razza.

Nonostante il riconoscimento avvenuto solo nel 1987, il cavallo Minorquino, esisteva già molti secoli fa a Minorca.

Lo ha confermato lo scrittore romano Plinio il Vecchio, nei suoi scritti su Natura e Storia dell’anno 77 d.C., dove si legge che Menorca si è distinta per avere una buona riproduzione del bestiame.

Il ruolo principale del cavallo Menorquino era di natura religiosa e cavalleresca, tramandato di generazione in generazione.

 

Punto forte….

Sono i soli in grado di impennarsi e camminare rimanendo in equilibrio sulle due zampe posteriori.

A consentire al cavallo la «levade», l’impennata di equilibrio e agilità, è la sua struttura morfologica, con quel collo imponente che è il punto di bilanciamento.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 2.360 - Voli esclusi

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 550 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 2.150 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.030 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Vi presentiamo alcune curiosità che riguardano l’affascinante Purosangue Arabo. Leggetele qui!

La grande passione della regina Elisabetta per i cavalli. Clicca qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su