8 giorni / 7 notti

Abruzzo: Il Parco Nazionale della Majella

da € 1.860 Voli esclusi

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.gohorse.it?p=33050
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Abruzzo: Il Parco Nazionale della Majella

L’Abruzzo è una tra le regioni d’Italia che meglio ha saputo conservare il proprio territorio. Tra le sue montagne ancora incontaminate è possibile percorrere delle bellissime ippovie, nel completo rispetto della natura.

Un bellissimo trekking ti attende , tra le montagne dove da secoli vivono popoli indigeni, per secoli transumanti, che si prendono ancora cura del loro bestiame e dello loro colture in armonia con l’ambiente circostante.

Scopriremo il Parco Nazionale della Majella, uno dei più grandi in Italia che si estende per 75.000 ettari. E’ un cosiddetto Pan Park. Viene protetto dal Fondo Mondiale della Natura. Tra i punti salienti non possiamo dimenticare:

-resti di un piccolo tempio Sannita, popolazione originaria del Molise che combatterono i romani nel 79 a.c.

-Riserva Montedimezzo,  l’antica riserva di caccia dei Borboni e dei nobili di Napoli.
oggi facente parte del progetto MAB (Man and Bioshere) dell’UNESCO, è gestita dal reparto forestale del Carabinieri.

Pescocostanzo, un pittoresco paese medievalefacente parte dei “borghi più belli d’Italia”

Roccaraso, più grande complesso sciistico a sud delle Alpi

 

Date di partenza garantite con un minimo di 1 partecipante in partenza dall’Italia

Ulteriori date di partenza su richiesta con un minimo di 5 partecipanti.

PARTECIPANTI: MIN 5 MAX 8

1° giorno

ALFEDENA (-/-/D)

Prevedere un arrive in autonomia dal tardo pomeriggio oppure incluso il transfer dalla stazione di Isernia alle h. 19.45. Drink di benvenuto e cena in compagnia delle guide. Cena e pernottamento in farm.

2° giorno

ALFEDENA/SAN PIETRO AVELLANA (B/L/D)

Mattinata libera. Incontro con le guide prima di pranzo per dare alcune informazioni sul percorso e breve dimostrazione di come si sella all‘americana e si preparano i cavalli. Dopo pranzo comincia il trekking: cavalchiamo attraverso prati e foreste lungo il percorso del vecchio Tratturo per circa quattro ore per conoscere il proprio cavallo. Arrivo al paesino di San Pietro Avellana, dove sistemeremo i cavalli in un paddock e noi sosteremo per pernottamento e cena con pasta fresca e tartufo locale.

3° giorno

SAN PIETRO AVELLANA / PIETRANSIERI (B/L/D)

Partenza verso le 10,30 seguendo il Tratturo Celano-Foggia. Il Tratturo è una pista vecchia di 2.000 anni che è stata usata per spostare il bestiame dal lontano sud-est dove in estate l’erba scarseggiava fino ai monti d‘Abruzzo. Continuiamo lungo il Tratturo fino al fiume Sangro fino ad inerpicarci poi lungo stretti sentieri con fitta vegetazione fino al paese di Pietransieri. I cavalli saranno scuderizzati in un centro ippico di Christian e noi pernotteremo in un piccolo hotel.

4° giorno

PIETRANSIERI /PESCOSTANZO(B/L/D)

La destinazione di oggi è Pescostanzo. Il percorso attraversa alte montagne da dove in lontananza si possono vedere le colline dell’Alto Molise. Nel punto più alto raggiungiamo la Pietra Cernaia, una guglia di roccia con alle base una piccola sorgente. Da questo osservatorio possiamo ammirare la montagna della Majella, la grande vallata in basso e il nostro paese Pescocostanzo che giace sul lato della collina ad una altitudine di 1.250 sul livello del mare a ridosso della maestosa vallata che attraverseremo al galoppo fino a raggiungere le scuderie dove lasceremo i cavalli. Dopo la nostra lunga giornata ci meritiamo una bella bevuta che faremo nella pittoresca piazza del paese.
Pescostanzo è un antico borgo medioevale ben conservato e oggi dedito al turismo, facente parte
dei “Borghi più belli d’Italia“. Tempo a disposizione per una passeggiata a piedi. Cena in un ristorante locale e pernottamento in un piccolo albergo nel centro.

5° giorno

PESCOSTANZO (B/L/D)

Il Parco Nazionale della Majella (75.000 ettari) è uno dei più grandi della nazione. Fa parte della rete dei Pan Parks sotto la tutela del WWF. Oggi percorreremo le vallate intorno alla montagna che si erge di fronte al paese e raggiungiamo una remota valle sotto il massiccio della Majella dove sosteremo per un pranzo a pic-nic. Dopo pranzo continuiamo ad aggirare la montagna e saliti sul valico della Forchetta scendiamo nella grande valle di Palena dove faremo molti km di galoppo prima di raggiungere le scuderie e sistemare i cavalli. Cena in un altro ristorante tipico e pernottamento in albergo.

6° giorno

PESCOSTANZO/ ALFEDENA (B/L/D)

Oggi sarà un giorno impegnativo. Prima ritorniamo verso Roccaraso, che è il centro del più grande complesso sciistico a sud delle Alpi. Attraversiamo l’altopiano costeggiando il paese di Rivisondoli e una volta saliti sul passo entriamo nella grandissima valle chiamata Altopiano delle 5 miglia.
Senza attraversarla seguiamo il bordo e cominciamo a salire la montagna avendo sempre in vista questa incredibile visione della valle. Una volta arrivati in alto entriamo in un’altra vallata ad una altitudine di 1.600 metri chiamata Aremogna che si stende sotto maestosi monti con gli impianti di discesa. Anche questa vallata attraversiamo al galoppo fino a raggiungere la fine dove ci fermiamo a fare il nostro pic-nic sul prato con la vista della valle di fronte a noi
Dopo pranzo seguiamo un percorso nel bosco che piano piano ci porta sull’altro versante della montagna. All’uscita del bosco si apre davanti a noi un’impressionante visione delle montagne d’Abruzzo e della parte molisana del Parco fino al Matese e giù la valle di Alfedena che è la nostra destinazione. Da qui dobbiamo scendere la montagna. A un certo punto i cavalieri devono fare un pezzo del percorso a piedi. La strada è abbastanza rocciosa e in discesa fino al paese di Scontrone. Si risale in sella ancora un poco fino a raggiungere la sottostante vallata di Alfedena dove passeremo la notte. Cena e pernottamento in albergo.

7° giorno

ALFEDENA (B/L/D)

Appena fuori Alfedena c’è una pianura dove possiamo fare un lungo canter. Appena dopo passiamo il Ponte della Zittola, che è il confine tra Abruzzo e Molise. Da qui seguiamo il Tratturo Castel di Sangro –Lucera sulle colline dellAlto Molise. Dopo il passaggio del villaggio di Montalto è tempo di picnic. Dopo pranzo ci vogliono 4 ore per raggiungere casa dove arriviamo intorno alle 18,30. Disselliamo i cavalli per l’ultima volta e ci godiamo la cena d’addio.

8° giorno

ALFEDENA / ISERNIA (B/-/-)

Dopo colazione, partenza in autonomia oppure transfer per le h. 8.30 per la stazione dei treni di Isernia (Euro 25,00 da pagare in loco)

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 28 Settembre 2024 al 5 Ottobre 2024€ 1.860

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

 

Date di partenza garantite con un minimo di 1 partecipante in partenza dall’Italia:

  • Dal 28/09 al 05/10

 

Supplemento partenza 2 persone in camera doppia Su richiesta
Supplemento singola a note (da pagare in loco) € 35

 

Livello di difficoltà: Da ° a °°°°°

DURATA: 8 GIORNI / 7 NOTTI

DIFFICOLTA’:  °°° (INTERMEDIO/AVANZATO)

SISTEMAZIONE:  fattoria/albergo

EQUIPAGGIAMENTO: SELLA WESTERN

CAVALLI: Quarter Horse, affidabili ed abituati ai percorsi proposti.

ANDATURA: 6/7 H AL GIORNO IN SELLA. Si richiede esperienza nella gestione del cavallo all’esterno e dimestichezza alle 3 andature.

ETA’ MINIMA: 16 anni

PESO MASSIMO: 80 KG

TIPOLOGIA: trekking itinerante con pernottamento in albergo/fattoria.

 

SISTEMAZIONE:

3 notti in farm

4 notti in piccoli alberghi

Pranzi al sacco lungo il percorso e cene di cucina casereccia a base di prodotti tipici locali (bevande incluse ai pasti – bevande fuori dai pasti a pagamento).

 

Nota: L’itinerario sopra descritto è da considerarsi indicativo. Potrebbe essere soggetto a variazioni dovute alle condizioni meteo o circostanze indipendenti della nostra volontà.


La quota comprende

  • Tutti i pasti come da programma
  • Transfer dalla stazione di Isernia
  • Bevande ai pasti
  • 4 pernottamenti in albergo
  • 3 pernottamenti in fattoria
  • 5 giorni  e mezzo a cavallo (6/7 h al giorno)
  • Cavalli e materiale a disposizione
  • Mezzi di supporto per il trasferimento dei bagagli
  • Guida esperta del territorio parlante italiano, inglese
  • Gadget, etichette bagaglio e documentazione illustrativa varia
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • Assicurazione assistenza medica, rimpatrio sanitario, danneggiamento al bagaglio e annullamento fino a € 2.000 per persona Go World Safe https://www.goworld.it/condizioni-generali-di-viaggio/assicurazioni/

La quota non comprende

  • Voli, treni e/o mezzi per raggiungere il punto di partenza del trekking
  • Transfer per la stazione di Isernia (Euro 25 da pagare in loco)
  • Bevande fuori pasto
  • Pasti non menzionati, tasse aeroportuali, bevande non menzionate, mance, extra di carattere personale
  • Alcolici
  • Tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Massimale Annullamento, obbligatorio per viaggi di importo superiore a € 2.000
  • Assicurazione integrativa (Raccomandata) Go World Safe Plus https://www.goworld.it/condizioni-generali-di-viaggio/assicurazioni/
  • Quota di iscrizione € 95

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Escursioni a cavallo Abruzzo

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 990 - Voli esclusi

Durata: 3 giorni / 2 notti

da € 2.100 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.530 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Nonostante la familiarità con i cavalli, non tutti sanno che fra le razze più particolari, ne esiste anche una dal caratteristico pelo riccio… ecco a voi i bashkir. Il bashkir, il cavallo riccio, è la razza equina del popolo baschiro, originario, già in epoca preistorica del Bashkortostan, una repubblica all’interno della Federazione Russa che si […]

L’Hackney è una razza di cavallo, originaria di Norfolk in Inghilterra, particolarmente apprezzata per le sue straordinarie doti di resistenza alla fatica e per il magnifico spettacolo rappresentato dall’eleganza del suo trotto. Scopri di più leggendo qui!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.
I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.
Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.
Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.
Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.
Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI